Cosa fate a Pasquetta?

Il 23 dicembre scorso, su questo medesimo blog, ho pubblicato la mia wish list, ovvero la lista dei desideri con i viaggi che mi sarebbe piaciuto fare nel 2020. L’elenco  era molto scarno con precise  destinazioni da mettere nel mirino: Brasile, Islanda, Marocco, Stoccolma, le Canarie, le Azzorre.

Ebbene, visto che per le vicende arcinote che stiamo subendo tutti  questa lista è andata del tutto alla malora,  vien da chiedersi come aggiornare la propria wish list e adattarla alle esigenze più concrete.

Per cui la domanda più urgente che viene naturale porsi è: cosa fare a pasquetta ai temi del corona virus?

In proposito, premesso che per la prima volta negli ultimi 300 anni a Pasquetta non pioverà e anzi splenderà il sole, viene naturale fare le seguenti proposte:

  • Scampagnata al supermercato allungando il ritorno mediante  il ricorso alle scale in luogo dell’ascensore  ( vi sembrerà di fare trekking);
  • Grigliata sul terrazzo del proprio palazzo nascosti dietro i panni stesi in modo da non farsi  sgamare dal resto del condominio ( va tenuta la distanza);
  • Gara a chi gira più velocemente i pollici;
  • Battaglia a secchiate d’acqua tra  balconi vicini;
  • Passeggiata defatigante tra la sala da pranzo e il salone ( fare 5 giri in senso orario);
  • Allestimento di piscina gonfiabile che potete liempire la sera e svacantare la mattina seguendo le istruzioni del geniale precursore che appare nel video di seguito riportato:

9 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.