Pubblicità: potete trovarmi su facebook  su  twitter ed ora anche su instagram. Seguitemi

Siccome ho molto apprezzato l’esperimento che fatto esattamente un mese fa – laddove delegai ai lettori la scelta di una meta di viaggio e  optaste per  Lione  ( qui per leggere), scelta che fu molto saggia -ho deciso di replicare l’iniziativa

Stavolta, tuttavia, sarò io a fornirvi tre possibilità .

Orbene, domenica ho deciso di fruire della  possibilità di visitare gratuitamente i siti archeologici e/o i musei gestiti dallo Stato.

In lizza, per quanto mi riguarda, ci sono tre scelte che procedo ad illustrare:

  1. Il museo archeologico-nazionale di Napoli.  

    E’ considerato in assoluto il più importante museo al mondo per quanto riguarda il mondo romano.  L’edificio, costruito nel 1585, è stato anche sede della università Federico II tra il 1612 e il 1776. Dopodiché Ferdinando IV di Borbone decise di allestirvi il più prestigioso museo del regno. Attualmente l’area espositiva è costituita da tre sezioni: la collezione Farnese, la collezione pompeiana e la collezione egizia.  L’ultima volta che ci sono stato era il 2003 (sic!) e desidero da tanto tempo tornarci.

2. Il museo con la reggia e il parco di Capodimonte.

Beh, che dire? Anche questo è uno dei più bei musei al mondo grazie alla stupenda collezione Farnese. Ci sono stato in epoca più recente rispetto al museo archeologico, ma comunque troppi anni fa. Più in particolare ci sono stato quando il direttore era Antonio Spinosa ed ogni anno, nel periodo di maggio/giugno, era solito organizzare delle grandi mostre. Io andai a quella su Caravaggio e su Velazquez.Il parco di Capodimonte, poi, è davvero stupendo. Pare che l’anno scorso abbia vinto un premio come il più bello d’Italia.

3. I campi Flegrei

Quest’ultima è una gita meno impegnativa dal punto di vista “intellettuale” e forse più “mangereccia”. Si tratta di andare a riscoprire la Magna Grecia e le terre mitica che fecero tanto penare Ulisse ed Enea e che,  da Pozzuoli,  arrivano a Cuma, Baia e Bacoli. Oltre ai paesaggi leggendari, al mare e ai laghetti mi piacerebbe visitare 1) l’Alfiteatro Flavio di Pozzuoli; 2) Il museo archeologico dei Campi Flegrei a Bacoli; 3) Il Parco Archeologico di Baia; 4) il Sacello degli Augustali; 5) Il teatro romano di Miseno; 6) Il tempio di Diana a Bacoli; 7) Il parco archeologico di Cuma con i templi greci e l’antro della Sibilla. Ho sempre avuto un debole per questo territorio, ma mio malgrado manco da Pozzuoli a 3 anni e a Cuma…dal 2001 (sic!).

 

Ebbene, siccome sono davvero indeciso sul posto in cui andare, chiedo a voi di venirmi in aiuto aiutandomi a scegliere. Se foste in me, dove vi piacerebbe andare? Esprimetevi.

 

 

 

 

Annunci

Pubblicato da narrabondo

A volte viaggio, altre volte mangio. Di solito respiro. Da quando ho percorso il cammino di Santiago per la prima volta, ho deciso che il mondo è più bello se visto a piedi. Se visito una città, raramente prendo un autobus o una metropolitana. La trovo una perdita di tempo che impedisce di godere appieno del viaggio. Sono nato a Napoli e, anche se ormai vivo lontano, continuo ad amarla profondamente. Conosco la Spagna come le mie tasche, ma continuo a trovare sempre una scusa per tornarci e viverla. Ciò nonostante ogni tanto però fingo di interessarmi a qualche altro paese e ne scrivo. Scrivo pure di roba da mangiare e ristoranti, ma è solo una scusa per giustificare la mia pancia.

Unisciti alla discussione

15 commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  1. Considerato l’affollamento che certamente troverai nei musei “al chiuso”, io opterei per una bella gita all’aria aperta, quindi voto per il parco archeologico di Cuma! 😉

    Mi piace

      1. Ops, mi sono accorta soltanto dopo aver commentato che il tuo post si riferiva alla prima domenica del mese di aprile! Quindi ora sono curiosissima di sapere alla fine quale luogo hai scelto di visitare! 😉

        Mi piace

  2. Io sono stata tantissimo tempo fa alla reggia di Capodimonte e devo dire che la sua collezione mi ha lasciato di stucco. Non a caso, quando si deve indicare una cosa bella, si dice che è un Capodimonte.

    Mi piace

Con i libri in paradiso

I libri servono a capire e a capirsi

Pina Chidichimo

Basilicata Terra Da Amare

MioCaroBlog

Positiva, sempre!

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Parole in Processione

nevrotiche e appassionate

Num3ri v 2.0

I miei numeri - seconda versione

Veronica Iovino

Sogna Viaggia Ama

Roma03

La guida di Roma e provincia per bambini da 0 a 3 anni, neonati e gravidanza: ludoteche, librerie, parchi, corsi, eventi e laboratori!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: