Street food a Palermo. I migliori panini con la milza e i cannoli più buoni.

Che Palermo sia – assieme a Napoli – la grande capitale dello street food italiano non lo dico di certo io.  Andare a Palermo significa, in primo luogo, sfondarsi di cibo ad ogni angolo della strada e fare  un elenco di “sfizi” da togliersi nell’arco del nostro soggiorno che ci obblighere ad un tour de […]

Dove mangiare a Monreale: La Bodeguita dei Sapori

Non fatevi ingannare dal nome spagnoleggiante, alla bodeguita dei Sapori di Monreale scorre sangue autenticamente siciliano e si possono trovare tutti i prodotti più genuini del territorio per un pranzo frugale, ma comunque di sostanza. Se siete infatti “stufi” del fritto siciliano e il vostro fegato chiede qualche ora di tregua, un bel panino cunzato […]

L’osteria lo Bianco a Palermo e il menù senza prezzi

– Dove si trova l’Osteria Lo Bianco a Palermo L’Italia è piena di trattorie  cui ad una prima occhiata non daremmo alcun credito, ma dove poi invece si mangia alla grande. Non è questo però il caso dell’Osteria Lo Bianco di via Emerico Amari 104 a Palermo ( non lontanno dal porto e dal teatro […]

Alla scoperta della Sicilia orientale

Premessa
Viaggiare in Sicilia non è facile: 1. le strade fanno veramente schifo e solo in autostrada ci si riesce a muovere, mentre le statali rendono ogni spostamento una traversata; 2. I mezzi pubblici, manco a sottolinearlo, sono da terzo mondo, quindi – se non si ha una macchina a disposizione – è meglio non andare in Sicilia; 3. La disorganizzazione regna sovrana anche per quanto riguarda l’accesso ai siti turistici, visto che chiudono prestissimo e non c’è nemmeno un sito internet che indichi gli orari. Io, ad esempio, non ho potuto visitare il parco archeologico di Neapolis a Siracusa perché quel giorno chiudeva inspiegabilmente alle 13, né il teatro di Taormina, che ha chiuso alle 16. Tutto ciò nell’era di internet è davvero inconcepibile.
Tanto più che la Sicilia è una delle regioni più affascinanti, ricche e belle del mondo e non merita che stato italiano continui a trattarla da colonia, perché 153 anni fa ha avuto la sventura di perdere la guerra di occupazione.

Il volo più bello che abbia mai fatto è il Napoli – Catania.

In appena 45 minuti di volo ho visto il Vesuvio, il golfo di Castellammare, la penisola sorrentina fino alla punta Campanella, Capri con i Faraglioni, la costiera amalfitana, l’arcipelago de Li Galli fino Praiano, le isole Eolie, l’Etna innevato e Taormina. Senza ombra di dubbio è stato il più bel volo che abbia mai fatto. […]

Ristorante Il Ficodindia ( Acireale – piazza San Domenico ).

Locale senza troppe pretese in pieno centro ad Acireale. Fa molti sfizi come la  caponata e le focacce. Originale la pizza al pistacchio. Pessime le linguine allo scoglio anche per un eccessivo ricorso ai pomodorini, buoni gli spaghetti con  alici e la mollica così come quelli con il pesce spada e il pistacchio. Promossi anche […]

Osteria dei Sapori Perduti a Modica ( Corso Umberto I 228 ). Promossa a pieni voti.

Il locale in questione ha la particolarità di proporre solo prodotti di terra ed è arredato molto simpaticamente con gli utensili del contadino. Benché sia una trattoria, il servizio è garbato e celere. Buoni i cavatelli con ricotta, broccoli e salciccia così come tutte le zuppe suggerite. Al pari sono degni di nota la carne al […]

Scacciapensiero. Viaggio nella Sicilia orientale alla scoperta delle arancine.

Lo confesso: io ho sempre avuto un pessimo rapporto con le isole. Persino Capri e l’arcipelago de Li Galli, i cui profili ho la fortuna di poter intravedere quasi ogni giorno,  per me costituiscono una scoperta recente. Sennonché il 2014 ha fatto eccezione e di isole ne ho conosciute di stupende come quella di Wight […]

Ristorante Il moro di Trezza ad Acitrezza. Caro e deludente.

Il locale è molto spartano e dà  l’idea di essere un posto gestito da pescatori in cui è possibile mangiare del buon pesce. Il personale, tutto sommato, è molto gentile ed è disponibile. Gli antipasti “standards” con i vari sfizi sono molto buoni. Sennonché le aspettative vengono  inaspettatamente deluse non appena si passa ai primi: […]

Con i libri in paradiso

I libri servono a capire e a capirsi

Pina Chidichimo

Basilicata Terra Da Amare

MioCaroBlog

Positiva, sempre!

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Parole in Processione

nevrotiche e appassionate

Num3ri v 2.0

I miei numeri - seconda versione

Veronica Iovino

Sogna Viaggia Ama

Roma03

La guida di Roma e provincia per bambini da 0 a 3 anni, neonati e gravidanza: ludoteche, librerie, parchi, corsi, eventi e laboratori!