Cracovia val bene una messa.

Anche in Polonia esiste il traffico e l’autobus Wroclaw – Krakow è rimasto incastrato per un bel po’. Epperò il mio viaggio è comunque molto confortevole, visto che sull’autobus ci sono dei monitors a disposizione di tutti i passeggeri in cui sono visionabili tutte le informazioni  di cui ho bisogno, dei films e dei giochini per passare il tempo. Cracovia, comunque, è a dir poco stupenda. La piazza del Mercato è di grande impatto scenografico. Sembra di essere in un’altra epoca. Allo stesso modo il Castello e il Duomo ricordano un mondo fatato e le Chiese – tutte enormi – si caratterizzano per le file chilometriche di fedeli in attesa di potersi confessare.. Sennonché – ancora una volta – il tasto dolente è quello  afferente il cibo. A me i famosi pierogi fanno davvero schifo, talmente schifo che – per andare avanti – devo ricorrere all‘extrema ratio: andare dal mc donald’s per ben due volte. Mi costa farlo, ma non posso esimermi per esigenze di forza maggiore. Questo viaggio è durato poco, ma mi ha fiaccato mentalmente. Mi sento improvvisamente vecchio ed ho la necessità fisica di tornare. E’ per questo che decido di passare la notte in aeroporto in attesa di un volo che  farà due ore di ritardo a poche ore dal Natale. Per il resto, della mia visita alle miniere di  Wieliczka e degli incontri successivi che ho fatto lì ho preferito parlare diffusamente  QUI ed  è QUI che rinvio il prosieguo della lettura.

CRACOVIA: VOTO 9.  Bella, viva, diversa.

sa.

Annunci

Pubblicato da narrabondo

A volte viaggio, altre volte mangio. Di solito respiro. Da quando ho percorso il cammino di Santiago per la prima volta, ho deciso che il mondo è più bello se visto a piedi. Se visito una città, raramente prendo un autobus o una metropolitana. La trovo una perdita di tempo che impedisce di godere appieno del viaggio. Sono nato a Napoli e, anche se ormai vivo lontano, continuo ad amarla profondamente. Conosco la Spagna come le mie tasche, ma continuo a trovare sempre una scusa per tornarci e viverla. Ciò nonostante ogni tanto però fingo di interessarmi a qualche altro paese e ne scrivo. Scrivo pure di roba da mangiare e ristoranti, ma è solo una scusa per giustificare la mia pancia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Con i libri in paradiso

I libri servono a capire e a capirsi

Pina Chidichimo

Basilicata Terra Da Amare

MioCaroBlog

Positiva, sempre!

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Parole in Processione

nevrotiche e appassionate

Num3ri v 2.0

I miei numeri - seconda versione

SOGNA VIAGGIA AMA

L' essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze

Roma03

La guida di Roma e provincia per bambini da 0 a 3 anni, neonati e gravidanza: ludoteche, librerie, parchi, corsi, eventi e laboratori!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: