A Pompeo Onesti e Dante Stabile

Non è il lavoro che facciamo a rappresentare la nostra essenza, ma è tuttavia pur vero che la nostra essenza è plasmata anche sulla base del nostro lavoro.  E’ il caso degli avvocati Dante Stabile e Pompeo Onesti, due persone perbene dell’avvocatura salernitana purtroppo scomparse proprio quest’anno.

L’avvocato Stabile, più in particolare, è stato presidente della commissione ( non della mia)  agli esami di stato proprio nell’anno della mia abilitazione. Chiunque l’abbia conosciuto lo considerava un signore e un “uomo d’altri tempi”. Si occupava di diritto previdenziale e a Salerno era uno dei massimi esperti della materia. Era tuttavia una persona alla mano, mai pomposo e sempre disponibile. Se n’è andato improvvisamente per una fesseria, un tipico male di stagione dagli sviluppi inattesi. Quando ho appreso questa notizia, ci  ho pensato per giorni.

Esattamente  come ho pensato alla scomparsa dell’avvocato Pompeo Onesti, avvocato con la passione della scrittura che portava alla grande i suoi 83 anni.  Era nato a Campagna, un paesiello dell’entroterra salernitano  cui ha dedicato fiumi di parole. Tra queste quelle contenute in un suo libro, “Figli del Sud”,  da cui ho tratto un grande insegnamento.  In tale libro infatti confidava che, se non avesse studiato e fosse rimasto a Campagna, sarebbe stato più felice perché non si sarebbe sentito privato della realtà in cui era nato. Infatti, divenendo avvocato e trasferendosi a Salerno, ogni volta che tornava a Campagna si sentiva fuori contesto in relazione alla “semplicità” dei  compaesani.  E’ una lezione che condivido: per essere felici dobbiamo rimanere ciò che siamo!

Annunci

4 commenti

  1. Vero.
    Io sono contentissimo, per esempio, di abitare in un piccolo sobborgo nella prima periferia di Padova.
    Città facilmente raggiungibile, ma campagna dietro l’angolo. Una via di mezzo nella quale io mi ritrovo perfettamente.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.