Il mare di settembre

Il mare di settembre non è come quello di luglio e tantomeno come quello di agosto, ma è solo mare di settembre.  Non è il mare  indolente né  rifugio rinfrescante, ma è pura rigenerazione per prepararsi alla battaglia. Sveglia, rafforza, rivitalizza.

Sembra increspato e arrabbiato con l’onda nervosa che si inerpica dove non c’è più vista, ma sa rapire l’anima selvaggia di chi lo esplora lungo distese di spiagge rimaste ormai deserte. Che fine avranno fatto tutti i bagnanti che c’erano fino a pochi giorni fa? Nel quesito non troverete rammarico:   finalmente tutto il mare è mio!

9 commenti

  1. Il mare di settembre è assolutamente il migliore soprattutto per chi non ama le folle (io😂) … mi immagino sdraiata sul lettino a leggere un buon libro con quel venticello fresco a spettinarmi circondata dal silenzio…la pace dei sensi!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.