bodeguitamonreale.jpg

Non fatevi ingannare dal nome spagnoleggiante, alla bodeguita dei Sapori di Monreale scorre sangue autenticamente siciliano e si possono trovare tutti i prodotti più genuini del territorio per un pranzo frugale, ma comunque di sostanza.

Se siete infatti “stufi” del fritto siciliano e il vostro fegato chiede qualche ora di tregua, un bel panino cunzato ( cioè uno sfilatino con pomodori, acciughe, formaggio, capperi e olive nere), della ricotta fresca o un tagliere di salumi locali ( tra cui il salame col pistacchio)  della Bodeguita dei sapori è ciò che fa davvero al caso vostro.

Il locale in questione, per quanto piccolo, è infatti davvero accogliente ed è l’ideale per una sosta ristoratrice. I tavolini, infatti, offrono una splendida vista sul bancone dei salumi ( alcuni dei quali anche appesi) e sono simpaticamente presidiati dal suo titolare, un giovane palermitano che ci tiene a trattare bene i suoi clienti e col quale è davvero difficile non entrare in confidenza.

bodeguitadeisapori-monreale.jpg

E così, tra una chiacchiera e una battuta con lui, ci si divertira’ a chiedere di assaggiare un po’ di tutto dimenticandosi   della “fretta” e prendendo atto che la bella Cattedrale può pure aspettare.

Anche perché, se siete curiosi, non mancherete di “studiare” – previo assaggio – il vinello in vendita né gli altri  liquori tipici in esposizione.

I prezzi del resto sono imbattibili: un bel panino cunzato servito col sorriso vale molto più dei tre euro richiesti.

bodeguita-monreale-e1547543466438.jpg

Insomma, senza che mi dilunghi in utili parole, la Bodeguita dei Sapori è un localino da promuovere a pieni voti; a tal punto che – assieme alla Friggitoria del Canale – lo inserirò nella lista  dei posticini consigliati non appena mi deciderò a scrivere su Monreale in generale.

Alla Bodeguita, infatti, la semplicità della formula offerta non richiede alcuna rinuncia in termini di gusto e di tipicità dei prodotti, sebbene a prezzi davvero competitivi e – come già detto – con un titolare davvero disponibile.

Annunci

Pubblicato da narrabondo

A volte viaggio, altre volte mangio. Di solito respiro. Da quando ho percorso il cammino di Santiago per la prima volta, ho deciso che il mondo è più bello se visto a piedi. Se visito una città, raramente prendo un autobus o una metropolitana. La trovo una perdita di tempo che impedisce di godere appieno del viaggio. Sono nato a Napoli e, anche se ormai vivo lontano, continuo ad amarla profondamente. Conosco la Spagna come le mie tasche, ma continuo a trovare sempre una scusa per tornarci e viverla. Ciò nonostante ogni tanto però fingo di interessarmi a qualche altro paese e ne scrivo. Scrivo pure di roba da mangiare e ristoranti, ma è solo una scusa per giustificare la mia pancia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Con i libri in paradiso

I libri servono a capire e a capirsi

Pina Chidichimo

Basilicata Terra Da Amare

MioCaroBlog

Positiva, sempre!

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Parole in Processione

nevrotiche e appassionate

Num3ri v 2.0

I miei numeri - seconda versione

SOGNA VIAGGIA AMA

L' essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze

Roma03

La guida di Roma e provincia per bambini da 0 a 3 anni, neonati e gravidanza: ludoteche, librerie, parchi, corsi, eventi e laboratori!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: